Nuovo Head Designer

Iulia Barton è lieta di annunciare il nuovo Co Artistic Director and Head of Design Diego Salerno.

dopo un percorso di studi e lavorativo nel settore tessile e nel textile design, nel 2012 ha collaborato ad un progetto avviato dall’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e da alcune Fondazioni-Associazione, per fondare il marchio B.LIVE. Dopo questa esperienza, ha lavorato come assistente stilista per Gentucca Bini nel suo speciale studio di design a Milano. Nel luglio 2013 ha partecipato e vinto il concorso indetto da Condé Nast attraverso Vogue America. Durante i tre anni allo IED Moda Milano ha fatto diverse esperienze Esperienze con aziende e realtà come A Bark, Pitti Uomo, Musèe National du Sport de Nice, ITS, Mittelmoda. Ha lavorato per Negri Firman PR e Comunicazione e Marni come designer junior.

A luglio 2016 si laurea in Fashion Design con la sua collezione dal titolo: Feel’Onoff, presentata durante il “Milano Moda Graduate” e pubblicata su Vogue Talents di Vogue September Issue e “London Graduate Fashion Week 2017”.

Ha presentato la sua ultima capsule collection durante la “Milano Fashion Week 2018”, in collaborazione con Iulia Barton.
Successivamente, continua a fare diverse esperienze come collaboratore e consulente per startup/brand, tra cui Lucio Costa, Mundus Hub, Fabio Di Nicola, Studio Blue Design.Il suo approccio alla moda è curioso, ha tratti eclettici, poiché raramente rompe il suo modus operandi tra gesto artistico e design di una collezione. A questo lascia spesso l’istinto di dettare forme, volumi e dettagli della collezione, come un pittore sulla tela bianca, o meglio: mantenere il controllo della mano e del gesto per ottenere il risultato prefissato.

In Max Mara Fashion Group collabora come Recruiter and fashion scouting, dove collabora con tutti i brand del gruppo.

Iulia Barton è Brand inclusivo, adaptive e sostenibile per l’ambiente con l’obiettivo di favorire una visione delle molteplicità e delle differenze come risorse preziose, coniugando al contempo sia qualità creativa che sartoriale.